Dubai: dal petrolio all’energia solare !?

26 settembre 2011

Nonostante Dubai sia una delle capitali del petrolio, l’emiro ha deciso di avviare un progetto energetico che prevede la costruzione di servizi pubblici alimentati a energia solare.

Il progetto prevede degli esperimenti pilota nei pressi del Deira ClockTower, la nota giostra di Dubai, dove intorno sarà installata una rete di pannelli solari.

Questo impianto fotovoltaico servirà ad alimentare i bagni pubblici della zona e di altre aree sparse per la città.

Il costo del progetto è di circa 16.000 euro (80 mila Dirham) ma le autorità locali prevedono di rientrare nei costi entro i primi due anni ottenendo, inoltre, un beneficio economico ed anche una sensibilizzazione delle popolazione alla questione energetica.

In futuro ci potrà essere un uso estensivo dell’energia solare in molte strutture cittadine, dalle piscine ai mattatoi.

Annunci